Accesso ai servizi

Il bosco "Bricco dei Faggi"

Il “Bric dei Faggi”, presente nel territorio del comune di Castelletto Uzzone, individua una sommità collinare meta di escursionismo. Ivi si trova un ampio bosco, nel quale spicca una macchia di faggi di grandi dimensioni, di retaggio storico.

La faggeta in purezza occupa buona parte del bosco citato, estendendosi per una fascia a quota altimetrica compresa tra m 700 e m 800 s.l.m., relativamente anomala rispetto all’orizzonte fitogeografico tipico.

La faggeta a Castelletto Uzzone si stempera in macchie boscate di connotazione diversa: bosco misto a prevalenza faggio/castano, bosco ceduo di castagno, macchia arborea arbustiva di transizione alla prateria di quota.

In alcuni momenti del giorno, in stagione favorevole, è possibile incontrare sulla Collina dei Faggi, animali di diversa specie. Gli uccelli sono abitatori assidui: è un popolo poco visibile, ma avvertibile dal canto e dal fruscio (cincia, picchio, fringuello). I mammiferi abitatori stanziali sono per lo più animali di piccola taglia come tassi, volpi, cinghiali, caprioli.